HauteRouteFascia

HAUTE ROUTE

HAUTE ROUTE MONTE ROSA – MISCHABEL
HauteRouteCover

Il massiccio del Monte Rosa e quello dei Mischabel sono considerati due massicci a se stanti, ma geograficamente non esiste un vero e proprio confine.
Insieme formano la più alta concentrazione di cime superiori ai 4000 metri delle Alpi.
È una regione di grandi ghiacciai che si prestano ottimamente ad essere attraversati con gli sci ai piedi.

DATE: 23-28 marzo 2107

PROGRAMMA

1° giorno:

ritrovo ad Alagna. Salita in funivia fino a Punta Indren da qui con gli sci fino alla Cap. Gnifetti.

2° giorno:

ascensione ad una delle cime del Rosa (Ludvigshöhe, Parrot, Signalkuppe), discesa per il ghiacciaio del Grenz fino alla MonteRosahütte.

3° giorno:

ascensione dello Stralhorn, discesa e pernotto alla Britanniahütte.

4° giorno:

ascensione all’Alphubel, discesa a Täsch e trasferimento a Zermatt, notte i albergo.

5° giorno:

salita in Funivia al Klein Matterhorn, lunga attraversata e ascensione al Castore, discesa al Rif. Sella.

6° giorno:

traversata del Naso dei Lyskamm, eventuale ascensione alla Piramide Vincent e discesa ad Alagna.

COSTO DI PARTECIPAZIONE

Il programma si svolge con un minimo di 3 persone.
costo a persona – 640,00 €

LA QUOTA COMPRENDE:

l’accompagnamento della guida Alpina, l’assicurazione RC, l’uso dei materiali comuni e l’eventuale noleggio di attrezzatura di sicurezza mancante.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

i biglietti per gli impianti di risalita, mezze pensioni in rifugi e alberghi, le spese della guida alpina.

Le date in programma possono variare per gruppi precostituiti.
info prenotazione
TOUR DEL GRAN PARADISO
sciAlpinismoGruppo

Bellissimo tour attorno al massiccio del Gran Paradiso, l’unico 4000 interamente in territorio italiano di cui a metà giro raggiungeremo la vetta.

DATE: DAL 31 MARZO AL 4 APRILE 2017

PROGRAMMA

1° giorno:

ritrovo con la guida in frazione VALNONTEY a COGNE 1667 m, da qui saliamo per facile itinerario al RIFUGIO VITTORIO SELLA 2579 m, dove pernottiamo.
Dislivello in salita: 910 m, h 3.30.

2° giorno:

partenza dal RIFUGIO VITTORIO SELLA 2567 m, percorriamo il ghiacciaio di Lauson fino ad arrivare in punta alla Gran Serra 3562 m, da qui una bellissima ma breve discesa nel ghiacciaio di Timorion fino ad arrivare a quota 3000 m circa, risaliamo poi al colle orientale del Gran Neyron 3414 m, dove scendiamo per ampi pendii al RIFUGIO CHABOD 2710 m.
Dislivello in salita: 1400 m circa.
Dislivello in discesa: 1250 m circa, h 8/9.

3° giorno:

dal RIFUGIO CHABOD 2710 m, saliamo lungo il ghiacciaio di Lavenciau, guadagniamo terreno fino a raggiungere per facile cresta la vetta del Gran Paradiso 4061 m, dopo aver ammirato,da questo punto panoramico, tutta la catena delle alpi iniziamo la remunerativa discesa verso il RIFUGIO VITTORIO EMANUELE 2719 m.
Dislivello salita: 1350 m.
Dislivello discesa: 1350 m, h 7/8.

4° giorno:

ripartiamo dal RIFUGIO VITTORIO EMANUELE 2719 m, percorrendo il ghiacciaio di Moncorvè raggiungiamo il colle del Gran Paradiso 3335m, da qui per il vallone di Noaschetta interessante discesa fino al bivaccoIvrea 2770 m, poi per ripidi pendii risaliamo il colle dei Becchi 2990 m. Raggiunto il colle ci buttiamo nella piana della Muanda di Teleccio fino alla nostra meta: il RIFUGIO PONTESE 2200 m.
Dislivello salita: 840 m.
Dislivello discesa: 1360 m, h 6/7.

5° giorno:

dal RIFUGIO PONTESE 2200 m percorriamo il ghiacciaio del Teleccio fino a svalicare all’omonimo colle a quota 3312 m (possibile salita facoltativa alla punta diOndezana 3492 m), passato il colle ci godiamo l’ultima bellissima discesa fino in fondovalle dove arriviamo alla fine del tour a LILLAZ (Cogne) 1534 m.
Dislivello salita:1100 m
Dislivello discesa:1780 m, h 6/7.

COSTO DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE

Il programma si svolge con un minimo di 3 persone.
costo a persona – 525,00 €

LA QUOTA COMPRENDE:

l’accompagnamento della guida Alpina, l’assicurazione RC, l’uso dei materiali comuni e l’eventuale noleggio di attrezzatura di sicurezza mancante.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

i biglietti per gli impianti di risalita, mezze pensioni in rifugi e alberghi, le spese della guida alpina.

Le date in programma possono variare per gruppi precostituiti.
info prenotazione
CHAMONIX - ZERMATT
TourZermat1

La più famosa e conosciuta delle hautes routes , il sogno di ogni scialpinista , un grande giro di più giorni da rifugio a rifugio sci ai piedi , un’esperienza che non dimenticherete molto facilmente e che rimarrà impressa per sempre nei vostri pensieri.

DATE: DAL 21 AL 25 APRILE 2017

PROGRAMMA

1° giorno:

ritrovo con la Guida Alpina a l’Argentiere (Chamonix), prendiamo la funivia dei Grand Montets, raggiungiamo il ghiacciaio dell’Argentiere, passando dal col du Chardonnet e dalla Fenetre de Saleina arriviamo alla Cabane du Trient ove pernottiamo.

2° giorno:

dalla Cabane du Trient discesa a Champex, con i mezzi pubblici si va a Verbier e poi salita alla Cabane du Monfort.

3° giorno:

partenza dalla capanna e passando dalla Rosa blanche arriviamo alla Cabane de Dix.

4° giorno:

dalla Cab. de Dix raggiungiamo la vetta della Pigne d’Arolla per poi andare a pernottare alla Cabane de Vignettes.

5° giorno:

ultimo giorno del tour, attraverso due colli sino alla Tete de Valpelline per poi scendere il bel ghiacciaio passando ai piedi del maestoso Cervino fino a Zermatt.

COSTO DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE

Il programma si svolge con un minimo di 3 persone.
costo a persona – 525,00 €

LA QUOTA COMPRENDE:

l’accompagnamento della guida Alpina, l’assicurazione RC, l’uso dei materiali comuni e l’eventuale noleggio di attrezzatura di sicurezza mancante.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

i biglietti per gli impianti di risalita, mezze pensioni in rifugi e alberghi, le spese della guida alpina.

Le date in programma possono variare per gruppi precostituiti.
info prenotazione
VAL FORMAZZA
sciAlpinismoVette

Bellissimo giro scialpinistico di più giorni a cavallo tra l’Italia e la Svizzera,
in uno dei luoghi più selvaggi e isolati delle Alpi.
Passando per ghiacciai e passi alpini, dormiremo ogni notte in rifugio diverso, per un’esperienza con gli sci indimenticabile.

DATE: DAL 5 AL 9 APRILE 2017

PROGRAMMA

1° giorno:

ritrovo con la Guida Alpina a Riale, controllo materiali e partenza del tour, prima salita fino ai corni di Nefelgiù e successivamente svalicando per il passo omonimo discesa al Rifugio Margaroli in Vannino.

2° giorno:

dal rifugio per il passo del Vannino raggiungeremo la cima della Punta d’Arbola, poi discesa dal ghiacciaio dei Sabbioni per raggiungere il rifugio Claudio e Bruno.

3° giorno:

salita al Blinnenhorn e in seguito lunghissimo discesa sul lungo ghiacciaio del Gries per arrivare a pernottare alla capanna Corno Gries.

4° giorno:

dalla capanna salita alla cima della Punta di Elgio breve discesa e in base alle capacità del gruppo eventuale salita alla Punta di Valrossa, da qui si raggiunge il rifugio Maria Luisa.

5° giorno:

ultimo giorno del tour, salendo per il vallone del Castel e successivamente su ghiacciaio raggiungeremo la cima del Basodino, discesa per lo stesso itinerario e rientro a Riale.

COSTO DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE

Il programma si svolge con un minimo di 3 persone.
costo a persona – 525,00 €

LA QUOTA COMPRENDE:

l’accompagnamento della guida Alpina, l’assicurazione RC, l’uso dei materiali comuni e l’eventuale noleggio di attrezzatura di sicurezza  mancante.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

mezze pensioni in rifugi e alberghi, le spese della guida alpina.

Le date in programma possono variare per gruppi precostituiti.
info prenotazione