sciAlpinismoFascia

SCIALPINISMO

VALSESIA E MONTE ROSA

SCIALPINISMO IN VALSESIA
sciAlpinismoGruppo

Fare scialpinismo in Valsesia non vuol dire solo prendere la funivia per punta Indren e salire sulle punte del Monte Rosa.
Sia lungo la valle principale che nelle valli laterali si trovano innumerevoli itinerari scialpinistici di media montagna che in base alle condizioni possono essere frequentati durante tutta la stagione invernale.
La Val Sermenza, la Valle di Carcoforo, la Val Vogna e tutte le altre valli laterali nascondono ognuna alcune piccole perle.
Itinerari più o meno lunghi di tutte le difficoltà, in ambienti poco frequentati durante i mesi più freddi; sovente gli unici compagni di gita saranno gli animali selvatici che popolano queste montagne…
Le gite verranno decise sempre in base alle condizioni del manto nevoso, delle capacità del gruppo e per trovare la neve migliore.

DATE: DA DICEMBRE AD APRILE

VAL SERMENZA

Colle del Piccolo Altare – Colle del Vallé – Colle Piglimo – Colle del Bimbo

VAL D’EQUA

Colle del Termo – Colle della Bottigia – Colle del Laghetto – Pizzo della Moriana

VAL DI RASSA

Bò Valsesiano – Bocchetta Verde – Giro Val Sorba – Val Gronda

VAL VOGNA

Ospizio Sottile – Cresta Rossa – Bocchetta del Fornale – Monte Cossarello – Frate della Meia

COSTO DELLA GIORNATA PER IL GRUPPO:

1-2 persone € 300
3 persone € 320
4 persone € 340
5 persone € 360
6 persone € 380
7 persone € 400

LA QUOTA COMPRENDE:

l’accompagnamento e l’assistenza della guida alpina, l’assicurazione RC, l’eventuale noleggio di materiale di sicurezza mancante (ARTVA, pala e sonda).

LA QUOTA NON COMPRENDE:

gli eventuali biglietti della funivia, i pernotti in albergo o rifugi, le spese della guida e il materiale da scialpinismo.

info prenotazione
VETTE DEL MONTE ROSA
sciAlpinismoVette

Il massiccio del Monte Rosa si presta ottimamente alla pratica dello scialpinismo primaverile.
Sia il versante italiano che quello svizzero sono coperti da estesi ghiacciai che, nonostante zone notevolmente crepacciate, sono facilmente attraversabili con gli sci ai piedi e permettono grandiose discese.
La Capanna Gnifetti è la base di partenza per le numerose vette di 4000 metri del Monte Rosa facilmente raggiungibili sci ai piedi.

DATE: DA MARZO A MAGGIO

PIRAMIDE VINCENT, LUDWIGHOHE, CORNO NERO, PARROT E PUNTA GNIFETTI

PROGRAMMA:
1° GIORNO:

salita in funivia a Punta Indren da qui alla Capanna Gnifetti in circa un’ora con gli sci ai piedi.

2° GIORNO:

salita ad una delle mete previste.  Rientro in Alagna nel pomeriggio. In base alle condizioni dell’innevamento è possibile sciare fino in paese o riallacciarsi agli impianti del Monterosaski.

COSTO DELLA GITA:

1 persona € 400
2 persone € 480
3 persone € 560
4 persone € 640
5 persone € 720

LA QUOTA COMPRENDE:

l’accompagnamento della guida alpina, l’assicurazione RC, l’uso dei materiali comuni e l’eventuale noleggio di attrezzatura di sicurezza  mancante.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

i biglietti per gli impianti di risalita, mezze pensioni in rifugio e le spese della guida alpina.

info prenotazione
IL TOUR DI ZERMATT
TourZermat1

Magnifico percorso che attraversa il cuore del Monte Rosa e che permette di ammirarne tutte le cime.
La lunga discesa lungo il ghiacciaio del Grenz sotto la parete nord dei Lyskamm ha pochi paragoni nelle Alpi, per lunghezza e panorami.
Questo giro, non presentando grosse difficoltà tecniche, è accessibile a molti sciatori, ma richiede un buon allenamento fisico vista la quota dove si svolge.

DATE: DA MARZO A MAGGIO

PROGRAMMA:
1° GIORNO:

ritrovo ad Alagna. Salita in funivia fino a Punta Indren da qui con gli sci fino al Rif. Gnifetti.

2° GIORNO:

salita fino al colle del Lys (possibilità di raggiungere la cima della Ludvighohe o della Capanna Margherita). Discesa lungo il ghiacciaio del Grenz fino a Zermatt, cena e pernotto in albergo.

3° GIORNO:

con gli impianti di risalita fino al Klein Matterhorn. Salita alla cima del Breithorn Occ. 4165 mt, discesa a Champoluc lungo il Vallone di Cime Bianche. Rientro ad Alagna lungo itinerari di fuoripista con l’aiuto degli impianti di risalita del Monterosaski.

COSTO DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE:

1 persona €320
Il programma si svolge con un minimo di 3 persone.

LA QUOTA COMPRENDE:

l’accompagnamento della guida alpina, l’assicurazione RC, l’uso dei materiali comuni e l’eventuale noleggio di attrezzatura di sicurezza  mancante.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

i biglietti per gli impianti di risalita, mezze pensioni in rifugio e le spese della guida alpina.

info prenotazione