TrekkingHimalayaslide

TREKKING

TREKKING HIMALAYA

TREKKING AL CAMPO BASE DELL'EVEREST
TrekkingHimalaya1
PROGRAMMA DI MASSIMA
trekkingEverestTab

Il trekking classico al campo base dell’Everest sarà uno dei viaggi più indimenticabili che abbiate mai intrapreso, un’esperienza che rimarrà impressa nella vostra mente per molto tempo. L’itinerario si sviluppa nel cuore della terra Sherpa così come nel cuore della catena dell’Himalaya. Avrete la possibilità di visitare il monastero di Tengboche arroccato in cima ad una sella e godere della splendida vista sulle montagne che da qui sono semplicemente mozzafiato. Un itinerario composto da tappe fisse, dove ogni giorno sei chiamato a dare qualcosa in più ma dove la tua fatica sarà ben ripagata dalle emozioni uniche che un’esperienza così ti sa donare. Si passerà attraverso gruppi di villaggi abitati dagli Sherpa il cui sorriso e ospitalità renderanno il viaggio ancora più piacevole fino ad arrivare al Kala Pattar (m 5545 meta e punto più alto del trekking), da cui si possono ammirare le più alte montagne Himalayane, in particolare il versante sud ovest dell’Everest, la vostra vista sarà catturata da uno scenario mozzafiato. Da qui siamo poco lontani dal campo base della montagna più alta del mondo, punto di arrivo per gli escursionisti ed il punto di partenza per gli scalatori.

Anche se impegnativo in termini di quota, questo trekking non presenta difficoltà tecniche, e tutti coloro che possiedono un buon allenamento ed in buona forma fisica possono intraprendere questo viaggio.

PERIODO:

dal 28 ottobre al 12 novembre 2016
(partenza prevista dall’Italia Venerdì 28 ottobre 2016 in serata)

DURATA:

15 giorni

DIFFICOLTÀ:

media

ALTITUDINE MASSIMA:

5545m

SISTEMAZIONE:

Hotel / Lodge

COSTO DI PARTECIPAZIONE INDIVIDUALE

il costo è di 2250,00€ per persona escluso il volo internazionale

info prenotazione

TREKKING SARDEGNA

SELVAGGIO BLU 2016
trekking-selvaggio-blu660
PROGRAMMA:

1° giorno
Pedra Longa / Cuile de Us Piggius: 2 ore di cammino – disl. 650m
2° giorno
Cuile de Us Piggius / Porto Cuau: 7 ore di cammino – disl. 650m
3° giorno
Porto Cuau / Cala Goloritzè: 6 ore di cammino – disl. 900m
4° giorno
Cala Goloritzè /  Grotta del Fico: 8 ore di cammino – disl. 1150m
5° giorno
Grotta del Fico / Cala Sisine: 6.30 ore di cammino – disl. 1150M

Il più famoso e impegnativo trekking d’Italia e d’Europa, ma anche il più bello.
Noi ve lo presentiamo nella versione originale della durata di cinque giorni, con partenza da Pedra Longa a arrivo a Cala Sisine una grande cavalcata a picco sul mare nel Golfo di Orosei.
Un fantastico tour che ci porterà a camminare tra campi solcati, la tipica vegetazione mediterranea e gli antichi ovili dei pastori sardi.
Durante il percorso incontreremo dei brevi tratti di arrampicata fino al IV° grado e alcune corde doppie lunghe anche 50 metri.
Le nostre notti le passeremo all’addiaccio sotto la luce delle stelle, vicino al meraviglioso mare di Sardegna.

PERIODO:

dal 6-10 ottobre 2016.

Per gruppi precostituiti le date di svolgimento potranno essere cambiate.

DURATA:

5 giorni

DIFFICOLTÀ:

Itinerario escursionistico per esperti che richiede un buon allenamento con alcuni tratti di facile arrampicata e corde doppie.

SISTEMAZIONE:

hotel e bivacchi sotto le stelle

PER IL COSTO DEL TREKKING CONTATTATECI CLICCANDO QUI SOTTO
info prenotazione